FORNITURE PER AGRICOLTURA, ZOOTECNIA, ALLEVAMENTI, EQUITAZIONE, CASA E GIARDINO
0473 490102   info@agritura.com

Benvenuto sul sito Agritura

0
Non hai articoli nel carrello.

0

×

Registration

Informazioni personali

Dati di accesso

o accedi

First name is required!
Last name is required!
First name is not valid!
Last name is not valid!
This is not an email address!
Email address is required!
This email is already registered!
Password is required!
Enter a valid password!
Please enter 6 or more characters!
Please enter 16 or less characters!
Passwords are not same!
Terms and Conditions are required!
Email or Password is wrong!

Lunghine e legature

Una lunghina è un tratto di corda, della lunghezza di circa due metri e terminante con un moschettone o un altro aggancio ad apertura rapida, utilizzato per condurre e per legare un cavallo.
Viene utilizzata insieme a una capezza. Nel caso di cavalli particolarmente focosi, come purosangue da corsa, o difficili e potenzialmente pericolosi, come stalloni o cavalli rimasti a lungo stabulati, si utilizza una lunghina con catena (lead shank), che ha un tratto di catena metallica di circa 70 cm nel tratto finale, dal lato del moschettone.

La lunghina viene generalmente agganciata all'anello inferiore e centrale della capezza. Per condurre il cavallo, ma non per legarlo, la lunghina può essere anche agganciata ad uno dei due anelli laterali della capezza; in questo modo si ottiene un certo aumento della sicurezza nel controllo del cavallo.

Nel condurre un cavallo, la lunghina va impugnata saldamente con la mano rivolta verso il cavallo, mentre l'altra mano regge il tratto di lunghina rimanente.
Quest'ultimo non dovrebbe mai essere avvolto in anse circolari, per evitare il rischio che un improvviso strattone del cavallo imprigioni il polso, la mano o le dita in un cappio, mettendo a rischio la sicurezza del conduttore.
La lunghezza della lunghina fra il cavallo e la mano del conducente dev'essere regolata attentamente in base al carattere e all'addestramento del cavallo e all'abilità del conduttore. Una lunghezza eccessiva comporta il rischio che il cavallo sopravanzi il conduttore, sfuggendo al suo controllo e esponendolo al rischio di essere trascinato o calciato. Una lunghezza insufficiente è oppressiva per il cavallo e lo irrita o lo allarma.

Nel nostro shop online troverete un’ampia gamma di lunghine e accessori correlati, adatte alle specifiche esigenze dei vostri animali.