FORNITURE PER AGRICOLTURA, ZOOTECNIA, ALLEVAMENTI, EQUITAZIONE, CASA E GIARDINO
0473 490102   info@agritura.com

Benvenuto sul sito Agritura

0
Non hai articoli nel carrello.

0

×

Registration

Informazioni personali

Dati di accesso

o accedi

First name is required!
Last name is required!
First name is not valid!
Last name is not valid!
This is not an email address!
Email address is required!
This email is already registered!
Password is required!
Enter a valid password!
Please enter 6 or more characters!
Please enter 16 or less characters!
Passwords are not same!
Terms and Conditions are required!
Email or Password is wrong!

Abbeveratoi

La costante disponibilità di acqua è essenziale per garantire il benessere delle vacche. Le bovine da latte necessitano di almeno 1,5 / 2 litri di acqua per ogni litro di latte prodotto, inoltre questa quantità aumenta in base a diversi fattori. Ad esempio se la dieta è ricca di proteine e sali o se la temperatura ambientale aumenta. Se l’assunzione di acqua mediamente è di 64 l a 10°C si passa a 106 litri quando si superano i 40°C. Quando la temperatura aumenta in assenza di fonti sufficienti di acqua si riduce drasticamente anche la produzione di latte.

La vacca deve essere adeguatamente stimolata a bere, pertanto è necessario garantire alla mandria un numero sufficiente di abbeveratoi, in modo che per ogni animale ci siano 10 cm di fronte abbeverata/capo. Gli abbeveratoi ottimali devono essere profondi 30/35 cm, con una portata di almeno 10 l/min. Devono essere mantenuti puliti ed efficienti e posizionati all’ombra e in posti facilmente raggiungibili dagli animali.

Non devono esserci mai più di 30 animali per abbeveratoio. Durante la stagione invernale bisogna assicurarsi che l'acqua non geli, con la conseguenza di danneggiare l'abbeveratoio stesso e lasciare l'animale senza disponibilità di acqua.